Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

RICHIESTA CERTIFICAZIONE UNICA 24 CFU
a.a. 2021/2022

PROCEDURA DI PRESENTAZIONE DELL'ISTANZA
1a finestra: dal 07/01/2022 ore 09:30 al 21/01/2022 ore 15:00
2a finestra 2022: dal 26 settembre al 7 ottobre 2022 ore 15.00

ATTENZIONE: si segnala che è stato approvato lo slittamento della finestra, precedentemente fissata nel mese di luglio, per la presentazione delle istanze al fine di consentire a tutti gli studenti di farne richiesta dato che sarà necessario acquisire la Certificazione unica dei 24 CFU entro il 31 ottobre 2022 per poter partecipare ai concorsi docenti e alle GPS per le supplenze fino al 2024. Successivamente entrerà a regime il nuovo percorso da 60 CFU per la formazione iniziale e l'abilitazione degli aspiranti docenti di scuola secondaria così come previsto dalla Legge 29 giugno 2022, n° 79. Nei prossimi mesi il Ministero adotterà uno specifico decreto che determinerà la struttura del corso e la modalità di riconoscere i crediti già acquisiti nel percorso 24 cfu ex DM 616/2017.

Per gli/le studenti/esse che hanno partecipato o che stanno partecipando al 'Percorso Formativo 24 CFU' dell'Università degli studi di Torino è disponibile (o lo sarà al termine degli esami) l'Autocertificazione Finale con Esami Percorso 24 CFU (di cui all'art. 3 comma 5 del DM 616/2017), utile alla partecipazione al Concorso Scuola disciplinato dal D.Lgs. 59/2017 e all'inserimento nelle graduatorie provinciali e d'istituto. Sarà possibile possibile scaricare tale autocertificazione accedendo direttamente nella propria pagina riservata MyUnito.it alla sezione "Carriera --> Certificazioni carriera" una volta verbalizzati tutti gli esami presenti sul libretto universitario e ricevuta la conferma via mail della chiusura carriera.

Le seguenti indicazioni sono rivolte ESCLUSIVAMENTE a coloro che hanno già conseguito tutti i 24 CFU nei propri corsi di studio universitari ai sensi del D.M. 616/2017, art. 3 commi 3 e 4 e secondo quanto previsto dal comma 6. Prima di presentare l'istanza, consultare con attenzione le Tabelle degli insegnamenti riconoscibili. Si ricorda che la procedura ha un costo di  € 116,00 e che tale contributo non è rimborsabile.
In caso di mancato riconoscimento di tutti e 24 CFU non sarà rilasciata nessuna attestazione intermedia.

ATTENZIONE ! 
La CERTIFICAZIONE UNICA può essere richiesta ESCLUSIVAMENTE da coloro che hanno conseguito gli ultimi CFU in ordine di tempo, relativi ai 4 ambiti disciplinari, presso l'Università degli Studi di Torino. È possibile chiedere il riconoscimento di esami pregressi sostenuti presso altri Atenei.

Gli interessati possono procedere seguendo le istruzioni sotto riportate:

1) ACCESSO AL PORTALE DI ATENEO

2) COMPILAZIONE ISTANZA ONLINE

3) COMPILAZIONE FORM "RICHIESTA RICONOSCIMENTO 24 CFU - DM 616/2017"

Tutti i passaggi sono spiegati nel "MANUALE PER PRESENTARE L'ISTANZA DI RICONOSCIMENTO 24 CFU E RILASCIO CERTIFICAZIONE UNICA". Sarà possibile completare la procedura a partire dal 26 settembre 2022 ore 09:30 fino alle ore 15:00 del 07 ottobre 2022.

Prima di procedere gli/le utenti sono invitati/e a consultare l'Elenco degli insegnamenti riconoscibili approvato dal Consiglio Direttivo CIFIS.

SI PRECISA che è possibile compilare una sola istanza per ciascuno studente/essa e che la compilazione errata o prodotta in formato diverso da quanto richiesto, comporterà il mancato riconoscimento dei cfu. Non sono previste modifiche successive all'invio.

Nel Form andrà compilata la richiesta per ricevere l'esonero dal pagamento del costo della valutazione (€ 100,00) per gli Studenti o i Laureati UNITO che hanno sostenuto tutti gli esami finalizzati all'acquisizione dei 24 CFU esclusivamente nell'anno accademico 2018-2019, 2019-2020, 2020/2021 e 2021/2022 oppure in parte attraverso i moduli formativi offerti dal CIFIS Piemonte nel Percorso Formativo 24 CFU attivato annualmente.

Gli esiti della valutazione saranno resi noti sul sito CIFIS Piemonte entro la metà di ottobre. In caso di valutazione con esito positivo, non sarà necessario pagare altre tasse.

N.B. in caso di valutazione con esito negativo, non sarà rilasciata un'attestazione parziale e non sarà possibile conseguire i 24 CFU dopo il 31 ottobre 2022 a seguito della riforma prevista dalla L. 79/2022.
Il costo della valutazione degli esami non è rimborsabile.

Ultimo aggiornamento: 19/09/2022 09:37
Location: https://www.tfa-piemonte.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!