Sei in: Home > Info gen 24CFU
Reclutamento e formazione iniziale dei docenti nella scuola secondaria di I e II grado

Il sistema di accesso all'insegnamento nella scuola secondaria di I e II grado, definito dal D.Lgs. n. 59/2017, in attuazione della legge 107/2015, prevede un nuovo modello di reclutamento e formazione iniziale.

Coloro in possesso di una laurea potranno partecipare ai concorsi, a patto che abbiano conseguito il titolo di studio coerente con la specifica classe di concorso e 24 crediti universitari in settori formativi antropo-psico-pedagogici e nelle metodologie e tecnologie didattiche. I concorsi avranno cadenza biennale, il primo sarà nel 2018. 

 

Il nuovo concorso disciplina l'accesso al percorso triennale di formazione, inserimento e tirocinio (FIT). I docenti vengono valutati per tutta la durata del percorso. Alla fine del triennio, se la valutazione è positiva, vengono immessi in ruolo. 

 

Moduli formativi per il conseguimento dei 24 CFU 

Il CIFIS (Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, Università del Piemonte Orientale) si sta organizzando per attivare moduli formativi che consentano agli interessati l'acquisizione dei 24 CFUdisciplinati dal DM n. 616 del 10 agosto 2017.

Non appena saranno definiti maggiori dettagli (compresa l'iscrizione per l'acquisizione di solo parte dei 24 CFU), le informazioni saranno pubblicate sulla presente pagina dedicata alla Formazione Insegnanti e sul sito del CIFIS.

 

In particolare, è richiesto il possesso di almeno sei crediti in ciascuno di almeno tre dei seguenti quattro ambiti disciplinari:

  • Pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell'inclusione
  • Psicologia
  • Antropologia
  • Metodologie e tecnologie didattiche

Riconoscimento CFU maturati

Possono essere riconosciuti come validi crediti maturati nel corso degli studi universitari, in forma curricolare o aggiuntiva, compresi Master universitari di primo e secondo livello, i Dottorati di ricerca e le Scuole di Specializzazione, nonché quelli relativi a singoli esami extracurricolari, purché relativi ai settori di cui all'art.3, comma 3 del DM 616/2017. Tali crediti dovranno essere coerenti con gli obiettivi formativi, i contenuti e le attività formative di cui agli allegati A e B dello stesso decreto.

Ultimo aggiornamento: 30/10/2017 17:01

Consigli di Corso di Tirocinio

Tutor Coordinatori / Referenti

Campusnet Unito
Non cliccare qui!