Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Organi del Centro Interateneo per la Formazione degli Insegnanti Secondari

Il Comitato Interateneo di Gestione

Il Comitato interateneo di gestione è formato dai Rettori e dai Direttori Amministrativi/Generali degli Atenei che aderiscono alla Convenzione istitutiva del CIFIS o da loro delegati permanenti.

Il Comitato è presieduto dal Rettore dell'Università degli Studi di Torino o da un suo delegato

Il Comitato svolge le seguenti funzioni: 

  • fissa le linee generali delle attività del CIFIS;
  • approva la relazione annuale del CIFIS;
  • approva le modifiche alla Convenzione istitutiva del CIFIS;
  • approva lo scioglimento del CIFIS;
  • delibera in merito alle richieste di ammissione e prende atto delle dichiarazioni di recesso da parte degli aderenti al CIFIS;
  • delibera sulla ripartizione delle risorse;
  • nomina il Consiglio Direttivo.

 

Il Consiglio si riunisce, in via ordinaria, per iniziativa del Rettore dell'Università degli Studi di Torino almeno una volta all'anno e in via straordinaria quando il Direttore lo richieda motivatamente.

 

I membri del Comitato sono:

Il Rettore o suo delegato, dott. Massimo Bruno (Università degli Studi di Torino)

prof. Sebastiano Foti, dott.ssa Silvia Vacca (Politecnico di Torino)

prof. Andrea Turolla, dott.ssa Marina Merlo (Università degli Studi del Piemonte Orientale). 

 

Il Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo è formato dai docenti rappresentanti delle Università aderenti al Centro, designati dai rispettivi Senati Accademici, nel numero di 5 per l’Università degli Studi di Torino, 3 per l’Università del Piemonte Orientale e 3 per il Politecnico di Torino. A essi si aggiungono un rappresentante del personale tecnico amministrativo che opera nel Centro e un rappresentante degli studenti per ciascuno degli Atenei, individuato dal Consiglio degli Studenti ovvero, per l’Università
del Piemonte Orientale, in assenza di tale organo, dai Rappresentanti degli Studenti.


Il Consiglio Direttivo, che è presieduto dal Direttore, dura in carica 3 anni.

Per la validità delle adunanze è necessaria la presenza di almeno la metà più uno dei suoi componenti e le deliberazioni sono prese a maggioranza semplice dei presenti.

Il Consiglio Direttivo: 

  • svolge funzioni di programmazione e coordinamento delle attività didattiche del Centro;
  • organizza l’attività del Centro in accordo con le linee di indirizzo del Comitato Interateneo;
  • elegge al suo interno un docente come Direttore;
  • propone il Regolamento del Centro all’approvazione del Comitato Interateneo;
  • delibera su: 
    • iniziative e progetti didattici, definendo obiettivi, strutture organizzative, responsabilità e relative questioni amministrative;
    • proposte di attivazione di percorsi formativi di competenza del Centro successivamente deliberate dagli Organi dei rispettivi Atenei;
    • convenzioni con enti pubblici e privati;
    • su ogni altro argomento sottoposto all’esame dal Direttore;
    • esprime parere sulla proposta di budget economico e sulle operazioni di chiusura del Centro nel rispetto del regolamento per l’Amministrazione, la Finanza e la Contabilità dell’Ateneo sede amministrativa del Centro.

Il Consiglio Direttivo si riunisce in via ordinaria, su iniziativa del Direttore, almeno tre volte all'anno e in via straordinaria ogni volta che il Direttore lo reputi necessario o che sia richiesto da almeno un terzo dei suoi componenti.

 

La convocazione deve essere fatta con un preavviso di n. 5 giorni a mezzo posta elettronica.

I membri del Consiglio Direttivo sono:

Rappresentanti dell'Università degli Studi di Torino: 

 

Rappresentanti dell'Università degli Studi del Piemonte Orientale "Amedeo Avogadro":

 

Rappresentanti del Politecnico di Torino:

 

Rapprensentante del personale tecnico amministrativo:

 

Il Direttore

Il Direttore del CIFIS è eletto dal Consiglio Direttivo fra i Docenti che lo compongono e svolge le seguenti funzioni:

  • convoca e presiede il Consiglio Direttivo;
  • nomina un Vice-Direttore scegliendolo tra i docenti componenti del Consiglio Direttivo;
  • è responsabile della gestione del budget ed esercita le sue funzioni nel rispetto del regolamento per l’Amministrazione, la Finanza e la Contabilità dell’Ateneo sede amministrativa del Centro e del Regolamento del Centro;
  • predispone la proposta di budget;
  • presenta al Comitato Interateneo la relazione annuale sulle attività didattiche, scientifiche ed economico finanziarie;
  • stipula le convenzioni deliberate dal Consiglio Direttivo;
  • coordina e sovrintende al funzionamento generale

Il Direttore dura in carica tre anni e può essere rieletto una sola volta.

In caso di impedimento o di assenza del Direttore le sue funzioni sono temporaneamente esercitate dal Vicedirettore che è nominato dal Direttore tra i Docenti componenti del Consiglio Direttivo.

Il Direttore è il Prof. Roberto Trinchero  

 

Ultimo aggiornamento: 09/03/2022 16:55