Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Location: https://www.tfa-piemonte.unito.it/robots.html

PUNTO INFORMATIVO PER LA FORMAZIONE INSEGNANTI
Vicolo Benevello 3/A - 10124 Torino (TO)
e-mail: formazioneinsegnanti.piemonte@unito.it
Apertura al pubblico solo su appuntamento tramite Agenda CampusNet
Sportello telefonico 0116702887: lun e ven 14.00-16.00, mar e giov 10.00-12.00, mercoledì chiuso

RECLUTAMENTO E FORMAZIONE INIZIALE DEI DOCENTI NELLA SCUOLA SECONDARIA 

Il sistema di accesso all'insegnamento nella scuola secondaria di I e II grado, definito dal D.lgs. n. 59/2017, in attuazione della Legge 107/2015, come modificato dalla Legge n. 145/2018 e dalla Legge n. 79/2022, prevede un nuovo modello di reclutamento e formazione iniziale.
Coloro in possesso di una laurea magistrale/specialistica o vecchio ordinamento potranno partecipare ai concorsi, a patto che abbiano conseguito il titolo di studio coerente con la specifica classe di concorso della Tabella A - MIUR e 24 crediti formativi universitari negli ambiti antropo-psico-pedagogici e nelle metodologie e tecnologie didattiche entro il 31 ottobre 2022. Dopo il Percorso sarà sostituito da un percorso universitario di formazione iniziale e abilitazione degli insegnanti da 60 CFU. Per i dettagli si attende apposito Decreto Ministeriale.

Master universitario di 1° Livello - 60 CFU
ESPERTO NEI PROCESSI EDUCATIVI E DIDATTICI A SCUOLA - ESPEDA

Il corso partirà nell'autunno 2022. Le informazioni generali e le procedure di iscrizione saranno pubblicate sulla pagina del corso:

Il master non costituisce abilitazione all'insegnamento che va conseguita successivamente con apposito percorso.

PERCORSO UNIVERSITARIO DI FORMAZIONE E ABILITAZIONE ALL'INSEGNAMENTO 60 CFU

Il nuovo percorso universitario di formazione e abilitazione all'insegnamentodal 60 CFU è in via di definizione. Tutte le Univerisità sono in attesa del Decreto Ministeriale.

Per ora gli interessati possono consultare le riforme:

CERTIFICAZIONE UNICA 24 CFU - DM 616/2017

Anno accademico 2021-2022
Coloro che ritengono di essere già in possesso di almeno 24 CFU previsti dal DM 616/2017, potranno presentare istanza di riconoscimento crediti in corrispondenza delle iscrizioni alla V edizione del PF24.

  • Richiesta Certificazione Unica 24 CFU - DM 616/2017 - a.a. 2021/2022
    Presentazione domande
    2a finestra 2022: dal 26 settembre al 7 ottobre 2022 ore 15.00
    ATTENZIONE: si segnala che è stato approvato lo slittamento della finestra, precedentemente fissata nel mese di luglio, per la presentazione delle istanze al fine di consentire a tutti gli studenti di farne richiesta dato che sarà necessario acquisire la Certificazione unica dei 24 CFU entro il 31 ottobre 2022 per poter partecipare ai concorsi e alle GPS per le supplenze fino al 2024. Successivamente entrerà a regime il nuovo percorso da 60 CFU per la formazione iniziale e l'abilitazione degli aspiranti docenti di scuola secondaria così come previsto dalla Legge 29 giugno 2022, n° 79. Nei prossimi mesi il Ministero adotterà uno specifico decreto che determinerà la struttura del corso e la modalità di riconoscere i crediti già acquisiti nel percorso 24 cfu ex DM 616/2017.

FRECCIA.png Archivio esiti riconoscimento crediti 24 CFU

FRECCIA.png Consulta gli Elenchi degli Insegnamenti riconoscibili 24 CFU

Per gli/le studenti/esse che hanno partecipato al 'Percorso Formativo 24 CFU' dell'Università degli studi di Torino è disponibile l'Autocertificazione Finale con Esami Percorso 24 CFU (di cui all'art. 3 comma 5 del DM 616/2017), utile alla partecipazione al Concorso Scuola disciplinato dal D.Lgs. 59/2017 e all'inserimento nelle graduatorie provinciali (GPS). E' possibile scaricare gratuitamente tale autocertificazione accedendo direttamente nella propria pagina riservata MyUnito.it alla sezione "Carriera --> Certificazioni carriera" una volta verbalizzati tutti gli esami presenti sul libretto universitario.

Corso di aggiornamento e formazione professionale
ESPERTO NEI PROCESSI DI INCLUSIONE SCOLASTICA E NELLA FORMAZIONE IN SITUAZIONE

Il corso si rivolge a docenti Specializzati sul Sostegno, secondo le specificità che saranno definite in apposito bando di selezione a cura del Comitato di Coordinamento del Corso stesso e ha come finalità la formazione dei Tutor dei tirocinanti del Corso di specializzazione per le attività di sostegno agli alunni con disabilità.

CERTIFICATI IN ORIGINALE PER USO PRIVATO O ESTERO

Per i laureati prima del 23 Febbraio 2016:

Per i laureati dopo il 23 febbraio 2016:

Equipollenza diplomi accademici e lauree: Legge 228/2012, art. 1, co. 102-107.

Location: https://www.tfa-piemonte.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!